Chat di Facebook su Windows, grazie all’applicazione desktop fTalk


Programma per chattare su Facebook da Windows

Stanchi di utilizzare la chat di Facebook dal vostro browser? Se non lo eravate qualche mese fa a causa dei noiosi ritardi di caricamento e dei continui crash della web app, lo potreste essere ora che l’azienda di Palo Alto ha letteralmente stravolto l’interfaccia applicativa del proprio social network rendendo la chat ancora meno intuitiva e facile da usare.

E allora perché non optare per un software ad hoc? E’ il caso di fTalk, applicazione per pc Windows destinata a permettervi di chattare su Facebook direttamente dal vostro desktop. Grazie ad un’interfaccia molto familiare, simile – anzi, quasi identica – a quella del compianto Windows Live Messenger (ormai in caduta libera), fTalk è un programma semplice da usare e molto carino, paragonabile all’apprezzatissimo Pidgin per Ubuntu.

Si tratta di un’applicazione compatibile con tutte le versioni del sistema operativo di Microsoft, da XP in poi. Per scaricarlo, basta seguire il link sottostante. E se vi interessa l’argomento, sul nostro blog abbiamo un’interessante guida per scoprire la password di Facebook di un amico. Non si sa mai che possa servire…

Scarica gratis fTalk per chattare su Facebook da Windows

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

Questo articolo ha ricevuto un commento. Commenta anche tu!

  1. Carlo scrive:

    Assolutamente da evitare, bella a vedersi, ma come molte applicazioni di facebook pretende di ficanasare troppo, e sapete cosa fa se andate su facebook, se gli togliete tutto, lasciandogli solo il minimo obbligatorio, come si fa con le altre applicazioni, non gli va a genio, e a ogni riavvio dell’applicazione vi chiede di dargli nuovamente i consensi, se non lo fate non si apre. Quando si publicizza una applicazione forse e meglio controllare quello che fa e non fa, ne va anche della vostra immagine

© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.