Ecco come avere i pulsanti Facebook e Twitter su WordPress


Se avete letto la nostra guida per raggiungere 1000 visitatori giornalieri in breve tempo sul proprio blog, non potete certo lasciarvi sfuggire l’opportunità di inserire nel vostro sito i pulsanti Facebook e Twitter. Si tratta di quei piccoli bottoni con le scritte “Share“, “Condividi” o “Tweet” che non mancano oramai in nessun sito che si rispetti, nemmeno qui su Amico Geek.

La loro utilità, nell’ottica di aumentare le visite nel proprio sito, è notevole: permettono ai visitatori di condividere l’articolo o la pagina che stanno leggendo nei due più popolari social network, scatenando una potenziale diffusione virale degli URL. Il principio è semplice: io condivido su Twitter, i miei amici lo leggono, qualcuno di loro lo condivide a sua volta e così via.

Si tratta di piccoli pulsanti generati in JavaScript e offerti direttamente da Twitter e Facebook che possiamo inserire senza problemi semplicemente andando a modificare il sorgente HTML del nostro sito. Su WordPress, in particolare, ovvero la più diffusa piattaforma blog, esistono diversi plugin che consentono di inserire questi due bottoni. L’ideale, però, sarebbe implementarli di persona. Come si fa? Semplice!

Ecco di seguito il codice per WordPress da inserire nel file “single.php” che troviamo andando nel pannello amministrazione e selezionando Aspetto > Editor nel menu principale.

<div style="float:right;">
<div style="margin-bottom:5px">
<a href="http://twitter.com/share" data-url="<?php the_permalink(); ?>" 
   data-count="vertical">Tweet</a>
<script type="text/javascript" src="http://platform.twitter.com/widgets.js">
</script></div>
<a name='fb_share' rel='nofollow' share_url='<?php the_permalink(); ?>'
   type='box_count'>Share</a>
<script src='http://static.ak.fbcdn.net/connect.php/js/FB.Share' 
   type='text/javascript'></script>
</div>

Questo codice, inserito prima della stringa <?php the_content(); ?> che troviamo appunto nel file “single.php” (Articolo singolo), farà apparire un piccolo box sulla destra con i due bottoni, proprio come potete osservare nel nostro sito. Se poi avete un minimo di dimestichezza con l’HTML, non vi sarà affatto difficile personalizzarlo a vostro piacere.

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

Questo articolo ha ricevuto 2 commenti. Commenta anche tu!

  1. francesco scrive:

    ho provato a utilizzare il tuo codice, ma non mi compare la grafica, i link ci sono ma testuali. Sbaglio io?

  2. pingo scrive:

    Perfetto, proprio quello che cercavo 😉 grazie Amico Geek!

© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.