I migliori 10 trucchi per Pokemon Go: ecco la top ten


migliori-10-dieci-trucchi-per-pokemon-go-charizard

Il gioco di realtà aumentata per Android e IOS della Niantic è diventato ormai un fenomeno mondiale, con un volume di ricerca pazzesco. Noi siamo qui per fornirvi i migliori trucchi per Pokemon GO e consigli scovati nella rete, testati personalmente e funzionanti al 100%! Alcuni di questi vi saranno utili nelle prime fasi del gioco mentre altri, siamo sicuri, saranno apprezzati anche dai più esperti (ricordatevi che funzionano solo con l’ultimo APK aggiornato che trovate qua). Buona lettura!

10. Scegliere Pikachu come starter!

Appena installata l’app di Pokemon GO potrete scegliere il Pokemon starter, cioè il primo mostriciattolo che potrete catturare. La scelta sembra poter ricadere solo su Bulbasaur, Squirtle e Charmender ma c’è un modo per poter ottenere Pikachu! E’ semplicissimo, basterà allontanarvi (rifiutando la cattura) dai pokemon di partenza per 3-4 volte; fatto questo Pikachu apparirà tra le possibili scelte e potrete tranquillamente catturarlo. N.B. Può capitare che non bastino 3-4 volte, armatevi di un po’ di pazienza e continuate a rifiutare la cattura degli altri pokemon, Pikachu verrà di conseguenza.

Scopri anche quali Pokemon ci sono nelle tue vicinanze: leggi il trucco qui!

9. Scegliere l’evoluzione di Eevee!

Apparentemente non è possibile decidere autonomamente in quale Pokemon si evolverà Eevee (se Vaporeon, Jolteon o Flareon). Sgombriamo il campo dai dubbi: NON conta la vostra squadra! Mentre è vero che è possibile capire quale evoluzione ha più probabilità di avvenire. Ma noi vogliamo saperla e deciderla con certezza perciò faremo come segue: Per ottenere Vaporeon, rinominiamo Eevee in RAINER, per Jolteon in SPARKY, infine per Flareon in PYRO.

8. Ricarica dei Pokestop

Questo, più che un trucco, è una nota tecnica che ci agevolerà molto nel raccogliere gli strumenti dai Pokestop. Attualmente, vari pokestop si aggiornano molto velocemente, anche ogni 5-10 minuti trovando quello giusto. Quando lo trovate, non fatevelo scappare perché appena cambierà colore da viola a blu potrete nuovamente fare incetta di strumenti come Pokeball, Pozioni, Uova ecc…

7. Giocare a Pokemon GO in viaggio

Spesso vorremmo sfruttare tempi morti come i viaggi per aumentare di livello in Pokemon GO, ma è possibile veramente? Sicuramente non potremo approfittare di un viaggio in treno per far schiudere le uova, mentre se siamo imbottigliati nel traffico si, solo da passeggeri mi raccomando! (la velocità massima accettata dall’app è di 20 km/h).

Per quanto riguarda i Pokestop, dovremo essere molto veloci a cliccarci sopra e far ruotare subito l’immagine altrimenti ci allontaremo troppo e il pokestop non sarà più usufruibile. Discorso diverso per i Pokemon per i quali dovremo essere veloci solo a selezionarli per il combattimento, ma resteranno con noi per il tutto il tempo della lotta, anche se dovessimo allontanarci di molto.

6. Come trovare i Pokemon (anche i più rari)

Per far questo è necessario conoscere alla perfezione il funzionamento degli indizi che ci offre l’app in basso a destra. Le impronte sotto il pokemon rappresentano la distanza che intercorre tra noi e loro (ricordiamoci però che può essere in qualsiasi direzione). Tre impronte sono circa 150 metri, due sono 100 m mentre tre solo 50. Selezionando uno dei Pokemon e iniziando a muoverci, la figura del pokemon in questione inizierà a lampeggiare se ci stiamo avvicinando (e le ombre si ridurranno in numero); se invece questo non succede dobbiamo provare a muoverci nella direzione opposta. Per quanto riguarda i movimenti di foglie sulla mappa, sono Pokemon nascosti! Dobbiamo avere la pazienza di girarci intorno per qualche minuto finchè il Pokemon non appare (oppure usare l’aroma per stanarlo).

Vai al trucco in terza posizione per trovare ancora più Pokemon!

5. Come aumentare la probabilità di cattura del Pokemon

Ci sono due fattori che incidono sulla probabilità di catturare un Pokemon con la nostra pokeball durante un combattimento. Il primo è la grandezza del cerchio intorno al Pokemon. Tenendo premuto la pokeball dovremo cercare di lanciarla quando il cerchio è più piccolo. Questo influenzerà anche i punti esperienza che guadagneremo, infatti un bel lancio (riuscito, DENTRO il cerchio) con cerchio piccolo ci garantirà un lancio ECCELLENTE (massimo dei PE), mentre con il cerchio medio il voto sarà BRAVO, per giungere infine a BENE.

Infine, in basso a destra, durante un combattimento, ci sarà un numero che indica la distanza tra noi e il pokemon; questa cifra ci aiuterà perciò a dosare la potenza del lancio, che dovrà essere tanto più forte quanto più il numero è alto.

4. Vincere i combattimenti vs Capi palestra

Attualmente il metodo migliore sembra essere toccare ripetutamente lo schermo, evitare gli attacchi dell’avversario con uno slide e utilizzare gli attacchi speciali ogni volta che la barra di caricamento è completa. Il sistema di lotta è probabilmente troppo banale e con questo trucchetto vi sarà facile sconfiggere Pokemon alla vostra portata; Niantic potrebbe cambiare presto il sistema per renderlo un po’ più difficile, ma ora come ora questo vi basterà. Vi terremo aggiornati!

3. Trovare Pokemon utilizzando INGRESS

Ingress è il gioco, creato sempre da Niantic, sul quale Pokemon GO si basa. Sono in realtà molto simili, infatti entrambi utilizzano il mondo reale come mappa di gioco, e questo può essere sfruttato a nostro vantaggio! Infatti i cosiddetti PORTALI di Ingress sono stati quasi tutti convertiti in Pokestop e Palestre mentre i punti XM (quelli bianchi per intenderci) vengono utilizzati per localizzare i Pokemon. Trovare i pokemon sarà così molto più facile in quanto avrete una mappa a dirvi dove sono!

2. Fortunuovo e aroma infiniti

Adesso arriviamo ai trucchi veri e propri, quelli, come questo, che vi faranno catturare con estrema facilità un sacco di Pokemon normali e rari! Abbiamo fatto una guida apposita che trovate qui.

1. Fake GPS

Il trucco per eccellenza, per giocare comodi da casa vostra, simulando lo spostamento e catturare quindi tutti i Pokemon che volete (anche i rarissimi Charizard, Vaporeon, Victreebel, Mewtwo, ecc), far schiudere uova, sfidare palestre senza uscire di casa!

Ci sono vari passaggi da seguire e anche per questo trucco abbiamo creato una apposita guida per voi!

Lasciate un commento qua sotto indicando il trucco che vi è piaciuto di più!

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.