Wall Street Journal: l’iPhone Nano low cost? Apple ci sta pensando


NEW YORK. Il solito Wall Street Journal rivela i piani di Apple attorno all’iPhone Nano, il nuovo, eccezionale smartphone low cost che si presenta come un misto fra iPod Nano e iPhone appunto, privo di qualsiasi tasto, nemmeno il tasto “Home”, sostituito dal touchscreen.

Il WSJ annuncia che questo dispositivo potrebbe essere a comando vocale, molto leggero ma un tantino più spesso dell’iPhone attuale (il 4) e che sarà gestibile, forse, comodamente dal web, grazie alla tecnologia MobileMe.

Quello che potrebbe essere il sogno di molti giovani dal budget limitato viene però disilluso quando il popolare quotidiano americano sminuisce il device affermando che le applicazioni sarebbero decisamente ridotte (rispetto all’iPhone 5 prossimo all’uscita, ndr) e che senz’altro la memoria interna sarà poco capiente.

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

Etichette: , ,
© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.