Bloccare l’accesso a siti web e domini con HostsMan, tramite blacklist


Quanti di voi si sono ritrovati uno o più volte di fronte a un hotspot wireless vagando in giro per le vostre città, o a scuola, e notando che alcuni dei siti che assiduamente frequentate è stato bloccato e/o reso inaccesibile dal gestore? Prossimamente pubblicheremo una guida su come aggirare quest’ostacolo.

Oggi però vi mostriamo come sia possibile, dunque, per la vostra attività o per la protezione dei vostri familiari più piccoli, rendere protetti o meglio inaccessibili alcuni siti predefiniti. Il mondo di Internet, purtroppo o per fortuna, è un mondo in cui si può trovare e fare praticamente di tutto.

Possiamo giocare, sviluppare siti, chattare con i nostri amici e quant’altro, ma possiamo anche trovare siti a dir poco pericolosi, sia per noi, che per componenti della nostra famiglia. Oppure siti che possono distrarre l’attività di studenti e dipendenti. Ma, grazie ad un semplice tool, potremo inibire l’accesso a questi siti a tutti gli utilizzatori del nostro pc, in modo semplice e veloce. Questo tool si chiama Hostsman, ed è possibile scaricarlo gratuitamente a questo indirizzo.

Hostsman, è un programma che integra una blacklist dove è possibile indicare quali siti non possono essere visitati; per inibire l’accesso a un sito basterà cliccare semplicemente sul segno di addizione, scrivere il sito da inibire e cliccare OK .Inoltre il programma non consentirà di modificare a tutti la blacklist, ma solo a noi.

Insomma, per consentire ai nostri familiari di navigare in modo sicuro, installiamo sul nostro pc Hostsman.

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.