Migliori ADSL 2012: confronta le offerte dati e voce di Alice, Tiscali, Vodafone e le altre


Confronto offerte: le migliori ADSL del 2011, tra Tiscali, Alice, Fastweb, TeleTu, Vodafone e Infostrada

Due consulenti telefoniche di Telecom Italia.

In questo primo semestre del 2011 vogliamo fare il punto sulle migliori offerte ADSL per chi desidera cambiare operatore di telefonia (e per chi vuole una nuova linea: le indicazioni sono comunque valide anche se i prezzi variano). Daremo uno sguardo alle più diffuse offerte ADSL + Voce dei 6 maggiori provider italiani (ci scusiamo per quelli non inclusi ) che permettano anche la disdetta del tanto odiato canone Telecom.

Confrontro tra le migliori ADSL: i punteggi di valutazione

Come detto abbiamo selezionato le offerte dei 6 maggiori provider italiani, ovvero Telecom/Alice, Tiscali, Fastweb, Vodafone, TeleTu e Infostrada, scegliendo la loro miglior offerta Flat per il servizio ADSL + Voce. Siamo partiti da un punteggio base di 20 e abbiamo aggiunto e tolto punti in base ai seguenti parametri oggettivi:

  • – 0,5 punti ogni 50 euro di spesa nel primo anno di abbonamento (compresa attivazione)
  • – 1 punto ogni 150 euro di spesa nei primi tre anni di abbonamento
  • + 2 punti per il costo mensile più basso in assoluto (per almeno 6 mesi)
  • – 2 punti per il costo mensile più alto in assoluto (per almeno 6 mesi)
  • + 1 punto se l’offerta considerata è per connessioni 20 mega (zero punti se è per 7/8 mega)
  • + 2 punti se il modem wi-fi è gratis per sempre (altrimenti non è conteggiato)
  • si parte da una base di 20 punti
  • 3 punti bonus sono assegnati a discrezione della Redazione

I valori non tengono conto della qualità del servizio (QoS): si tratta di una classifica per spesa (non per qualità); possiamo comunque desumere che in generale all’aumentare del prezzo la qualità sia leggermente superiore, anche se non sempre tale condizione è vera (a volte gli operatori devono coprire la spesa di installazione linee, ma il servizio è identico). Prendiamo inoltre in esame ADSL standard da 7/8 mega, quindi se a parità di prezzo l’offerta è disponibile anche per 20 mega vengono assegnati come detto 2 punti bonus. Non consideriamo le nuove linee (ovvero prendiamo in conto solo chi cambia operatore).

Vodafone ADSL Tutto Flat: 11 punti + 2 bonus

L’offerta ADSL + Voce attualmente in vigore (mentre scriviamo, in futuro può leggermente variare) prevede attivazione gratuita e 19 € di canone mensile per 12 mesi, poi 44€, nonché chiamate illimitate gratis verso i fissi senza scatto. Abbiamo dato 2 punti bonus per la disponibilità gratuita, per 6 mesi, di Mediaset Premium e 1 punto (effettivo) per le chiamate ai fissi senza scatto né costo al minuto.

TeleTu Tutto per te: 13 punti + 1 bonus

Il canone mensile per i primi 12 mesi è di 15,90€ (oppure un Netbook Asus, ottima alternativa, vale 1 punto bonus) e di 34,90 € al mese (se si è su Rete TeleTu, si pagano 3 euro in meno, ma nel conteggio consideriamo il caso peggiore). L’attivazione costa 48€, rateizzati su 24 mesi), che influiscono per metà sul primo anno di abbonamento e per intero sui primi 3 anni. Chiamate verso i fissi gratis con scatto di 0,15 €. E’ quella che offre il costo mensile più basso (15,90€ appunto) per almeno 6 mesi, quindi 2 punti extra.

Tiscali Tutto Incluso Light: 13 punti + 1 bonus

Questa offerta è una 20 mega – 7 mega dove non supportata – quindi merita un punto extra. Il prezzo mensile nei primi 12 mesi è di 17,95 €, poi 31,95  €. Anche qui lo scatto è di 0,15 €. Da segnalare il servizio Fax gratuito in ricezione per sempre (via email), e abbiamo assegnato 1 punto bonus perché l’offerta è abbastanza economica nell’arco dei tre anni. Il link qua sopra dà diritto a 40 euro di sconto per l’attivazione.

Alice ADSL Internet Senza Limiti: 10 punti + 2 bonus

Telecom, si sa, non agevola la concorrenza, ma la tariffa Internet Senza Limiti è competitiva. Lo scatto alla risposta è di 0,16 €, le chiamate verso i fissi sono poi gratuite. I primi 8 mesi sono a 18,50€ (sconto del 50%, peccato solo per i 4 mesi mancanti!), i successivi a 37 €. Naturalmente il canone Telecom qui c’è, ma è ovviamente compreso nell’offerta. 1 punto bonus perché fino per quasi metà 2011 (fino a giugno) il servizio CuboMusica è gratuito: musica in streaming illimitata. L’attivazione è in promozione a 9 € (anziché 80€, ottimo!), ma grava sul punteggio del primo anno. Abbiamo dato un ulteriore punto bonus perché l’offerta è comunque abbastanza vantaggiosa.

Fastweb Parla&Naviga Casa: 9,5 punti + 2 bonus

E’ un’offerta un po’ cara (rispetto ai concorrenti), però i servizi sono decisamente buoni. A partire dal modem wi-fi gratuito che vale 1 punto, e contando che l’offerta è 20 mega assicurata (rispetto a Tiscali, infatti quest’ultimo eroga comunque solo 7 mega se la nostra linea di casa non supporta i 20) merita un altro punto. Il prezzo è in promozione a 29 € per il primo anno con 50 € in regalo, dal secondo sono 45 € al mese. Le chiamate sono gratis e illimitate verso i fissi (niente scatto: 1 punto), ed è inviato un tecnico per l’installazione (gratis) che vale due punti bonus. Subisce purtroppo una penalizzazione (-2 punti) perché offre il canone mensile più elevato in assoluto durante gli anni successivi al primo.

Infostrada TuttoIncluso: 6 punti + 0 bonus

Ultima ma non meno importante l’offerta TuttoIncluso di Infostrada che mentre scriviamo offre 31,95€ al mese per 2 anni, a seguire 41,95 €. Le chiamate verso i fissi sono gratuite, illimitate e senza scatto alla risposta (1 punto). L’indice di spesa è quindi abbastanza positivo e concorrenziale. Segnaliamo anche, nonostante non facciano parte dell’indice di valutazione, che il noleggio del modem wi-fi è gratis per 6 mesi e che con 3,95 euro in più al mese si ha pure il servizio TV (però 20 euro di attivazione).

L’analisi termina qui, speriamo di avervi chiarito le idee. Abbiamo separato i punti bonus dal punteggio effettivo di spesa, ed è emerso come Infostrada sia la più penalizzata a causa prevalentemente dell’elevata spesa durante il primo anno di abbonamento. Ciononostante si tratta di un’ottimo servizio. I migliori indici di spesa sono a favore di TeleTu e Tiscali, ma anche Telecom e Vodafone superano positivamente il test. Un po’ meno bene per Fastweb, che comunque offre un servizio di ottimo livello. Non siete d’accordo con le nostre analisi? Lasciate un commento!

Lascia un commento o chiedici aiuto qua sotto...

Questo articolo ha ricevuto 8 commenti. Commenta anche tu!

  1. giovanni scrive:

    Non ho in atto nessuna linea dati e/o voce a casa. Desidero da subito abbonarmi ad un operatore quanto meno per linea ADSL di qualità a 20 Mb.
    A quale operatore mi posso affidare per qualità, sicurezza, ed assistenza tecnica a parità più o meno di costo.
    Evidentemente non posso fare un commento come altri.
    Aspetto urgente risposta e commento in merito.
    Saluti
    Giovanni

  2. raffaele scrive:

    fastweb per al vita, anceh se cara….

    io scarico da 3 pc contemporaneamente con la media di 1,1 mb/s da ognuno……da torrent

    da internet sono arrivato anceh a fare 1,7 mb/s e da emule adunanza cose skifose 😀

    non si inpalla mai, non si intasa, mai avuto un problema di linea, avevo il modem vecchio si e bruciato e mi hanno messo quelo con wi-fi gratuitamente….. percio sono pienamente felice 😀

  3. Redazione scrive:

    Gentile Lorenzo, sicuramente la tua offerta è scontata per uno o due anni solamente. Inoltre il confronto è riferito a qualche mese fa, le offerte nel frattempo potrebbero essere cambiate.

  4. forasacco scrive:

    Finchè il monopolista è TelecomItalia non possiamo fare un raffronto tra i vari gestori.Tutti devono passare dalle centraline Telecom e bisogna vedere quest’ultima quanta banda assegna a ciascuna di loro.Per Fastweb, è un altro discorso dove esiste la fibra ottica.

  5. Lorenzo scrive:

    Salve , sono passato da poco da Vodafone ad Infostrada .
    Con Vodafone tutto incluso , ADSL casa, Telefonate con cellulare,
    Internet con cellul. tot. € 140 circa a bimestre !!!!
    L’ offerta di Infostrada con gli stessi servizi e’ di circa € 80 a bimes
    tre. Come fate a sostenere che Vodafone ha un punteggio + alto
    di Infostrada ? I DANARI x chi scrive non contano ?
    Grazie x l’oppurtunita’ che mi avete dato. Lorenzo

  6. andrea gilfone scrive:

    io teletu per la scarsisiima qualità non la menzionerei affato. dato che da 7mega dichiarati ti danno meno di 1mega. io cè l’ho e non sono riuscito a superare la soglia di 1 mega anche cambiando dns

  7. Amico scrive:

    io o tiscali prima 7 mb poi a 20 mb sono anni che sono abbonato tutto ok. con telecom o avuto solo stupidate e o dovuto pagare sempre di piu senza tel. adesso sto bene con tiscali trasparenza e affidabilita oK!!!!!!!!!!!!!

  8. Flagel75 scrive:

    Anche voi, come me, avete capito che Fastweb offre lo sconto per il primo anno. Invece molto più subdolamente sono sei mesi ridotti, poi sei mesi interi e poi ancora sei mesi ridotti. Inoltre il famoso tecnico a domicilio viene a manomettere l’impianto di casa, mettendo tutto l’impianto telefonico sotto modem. Per passare ad altro gestore dovete chiamare un altro tecnico (e pagarlo). Senza avviso preventivo, addebita un contributo di attivazione a pagamento rateale ed offre una velocità di connessione, quando va bene, più o meno come altri operatori (sicuramente inferiore a Tiscali 20 mb), con riduzione drastica della banda quando si usano programmi ptp (in pratica non si naviga più). Io mi sono fatto fregare ed ora sto scappando via da Fastweb.

© 2016 Amico Geek · Alcuni diritti riservati secondo licenza Creative Commons. In caso di riproduzione, citare espressamente la fonte tramite follow link.